Nuova funzione di Oura: gli anelli intelligenti possono capire se ti stai ammalando?
Novità e trend

Nuova funzione di Oura: gli anelli intelligenti possono capire se ti stai ammalando?

Traduzione: tradotto automaticamente

L'anello Oura sta ricevendo nuove funzioni software progettate per riconoscere i cambiamenti di salute. Per ora, tuttavia, la funzione è solo sperimentale, anche per motivi legali.

Gli anelli intelligenti analizzano principalmente cose simili a quelle di uno smartwatch: il conteggio dei passi, le attività sportive, il sonno o anche le pulsazioni e l'ossigeno nel sangue. Ora Oura sta facendo un ulteriore passo avanti. Il produttore ha attivato un'area del software per tutti gli utenti, chiamata Oura Labs.

L'utente può trovare qui "analisi" e "analisi del sangue".

Qui gli utenti possono trovare funzioni "sperimentali" da provare e valutare. La prima nuova funzione che puoi provare si chiama Symptom Radar.

L'anello di Symptom Radar si chiama Symptom Radar.

L'anello di Symptom Radar segnala cambiamenti significativi nei dati biometrici, come la temperatura corporea, la respirazione o la frequenza cardiaca. Questo può indicare, ad esempio, l'arrivo di un raffreddore o di un'influenza.

La funzione è quindi un'ottima soluzione per il tuo problema.

Questa funzione è quindi un primo passo verso la diagnosi precoce delle malattie. A medio termine, è ipotizzabile che l'anello avvisi di malattie imminenti. Gli utenti saranno quindi motivati dal software a recuperare fino a quando i dati di misurazione non saranno di nuovo migliori. In questo modo è più facile progredire.

L'anello Ultrahuman misura anche i dati sulla salute con i suoi sensori.
L'anello Ultrahuman misura anche i dati sulla salute con i suoi sensori.
Fonte: Lorenz Keller

Caratteristiche ancora senza approvazione ufficiale

Ci sono anche ragioni legali per cui Oura è molto riluttante a pubblicizzare le nuove funzioni. Non appena si tratta di una funzione diagnostica, è necessaria un'approvazione ufficiale. Negli Stati Uniti, ad esempio, questa viene rilasciata dalla FDA, la Food and Drug Administration statunitense. In modalità di prova, è ancora considerata una funzione di benessere che può essere utilizzata senza test.

Anche altri produttori di anelli intelligenti stanno spingendo sul settore della salute. Con Ultrahuman, ad esempio, l'app indica le deviazioni della temperatura corporea. Esiste anche una speciale funzione di tracciamento del ritmo circadiano, ovvero il ritmo circadiano umano con fasi di sonno e veglia. Se questo ritmo è sbilanciato a causa del jet lag, ad esempio, l'anello intelligente lo riconosce e fornisce suggerimenti su come sincronizzare nuovamente il ritmo in modo corretto. Ad esempio, quali sono gli orari in cui andare a letto.

Questo è il primo passo verso la diagnosi precoce di influenza, raffreddore o altre malattie. Gli anelli intelligenti sono predestinati a questo scopo perché possono misurare la temperatura corporea e altre funzioni vitali sul dito in modo ancora più accurato degli orologi intelligenti. Inoltre, l'anello può essere indossato giorno e notte perché la batteria dura poco meno di una settimana anche quando tutti i sensori sono in funzione. Ciò significa che il software raccoglie una grande quantità di dati per un lungo periodo di tempo.

Il modello di riferimento nel campo della salute è Apple: il produttore statunitense ha aggiunto sempre più funzioni sanitarie all'Apple Watch nel corso degli anni, dal rilevamento delle cadute agli avvisi in caso di aritmia cardiaca.

  • Test del prodotto

    Può farlo meglio, ma non più a lungo: Apple Watch Series 9 alla prova

    di Michelle Brändle

Immagine di copertina: Lorenz Keller

A 150 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

I gadget sono la mia passione: che siano necessari per l'ufficio, per la casa, per lo sport e il piacere o per la casa intelligente. O, naturalmente, per il grande hobby accanto alla famiglia, ovvero la pesca.


Potrebbero interessarti anche questi articoli

Commenti

Avatar